GIULIANOVA –  Prenderà il via giovedì 15 marzo 2018 nella Sala del Loggiato, sotto al Belvedere di Piazza della Libertà a Giulianova, la quinta edizione del Corso di Competenza Sportiva ideato dalla Psicologa dello Sport Margherita Sassi, responsabile del Centro di Psicologia dello Sport di Pescara. Un percorso formativo articolato in 4 lezioni, le altre date in programma sono il 22 e il 29 marzo e 5 aprile dalle 14,30 alle 17,30. Il Corso – che è consigliato ai professionisti e agli studenti del settore sportivo e a coloro che vogliono integrarsi con questo settore tramite una migliore ed efficace competenza sportiva – può essere seguito sia nella sua interezza che con singole lezioni, a seconda delle preferenze personali.

         Il Corso di Competenza Sportiva è strutturato in workshop, seminari, tirocini e interazioni con esperti del settore. Un format ampiamente collaudato che prende spunto dalla necessità di creare un network di professionisti capaci di mettere il fattore umano a favore del mondo sportivo. I corsi sono effetto di un’intuizione che risale al 2012 e per il primo anno, dopo un quadriennio interamente realizzato a Pescara, l’iniziativa si svolgerà a Giulianova. I corsi si basano sulla definizione europea dello sport e puntano all’integrazione tra sportivi e non sportivi, passando attraverso una rivalutazione della persona e della sua attitudine a pensare, parlare, immaginare, discutere, criticare lo sport, al fine di ridisegnare nuovi e promettenti scenari rivolti a un futuro cresibile. La curatrice del corso, Margherita Sassi, è infatti ideatrice del marchio “cresibilità”®, realizzato per caratterizzare lo sport, puntando sulla commistione misurata tra creatività, sensibilità e qualità.

         Il corpo centrale della quinta edizione è l’Innovazione: la possibilità di spostare i limiti attuali dello sport, nel pieno rispetto della tradizione e di un repertorio presente in base a cui delineare e adattare nuove prospettive. In particolare, il primo appuntamento è dedicato alla presentazione del programma generale e alla definizione dei presupposti pratici e teorici con cui iniziare a esercitare la Competenza Sportiva. Docenti, professionisti e scrittori si alternano tra gli appuntamenti in calendario e in quattro pomeriggi a Giulianova prenderanno forma seminari, workshop, interazioni tra professionisti di oggi e di domani, con un occhio attento alla fase conclusiva durante cui progettare e condividere scenari futuri.

         “Alle porte della quinta edizione del Corso – dichiara Margherita Sassi – sento di aver tracciato una strada percorribile, sia che si parli di formazione che di applicazione. Allo sport serve una base solida, che poggi su una competenza e una sensibilità in grado di garantire ogni forma di specializzazione possibile; e perché si possa raggiungere un simile traguardo, bisogna creare collegamenti dentro e fuori le persone, stimolando l’attenzione necessaria per dirigere la consapevolezza di ciascuno. Il gioco, l’abilità di fare squadra e l’empatia sono solo alcuni degli argomenti del Corso di Competenza Sportiva, un’attività durante la quale la gestione delle emozioni e dei pensieri sono il miglior viatico per un processo d’integrazione da intraprendere in vista di un paradigma, quello della cresibilità®, ancora da scoprire”.

         Per ulteriori informazioni: www.cpspescara.it[email protected]; Ufficio: 085 297338; WhatsApp 338 3815371. Il Corso di Competenza Sportiva, inoltre, rientra tra le opportunità di approfondimento previste dall’Università dell’Aquila per gli studenti di Scienze Motorie.