GIULIANOVA – Sono stati sinora consegnati oltre 3.700 mastelli per la carta, dei quali 1.002 dal punto allestito negli uffici della Giulianova Patrimonio, al Kursaal, e 227 da quello allestito nel Centro anziani di Colleranesco.

E’ stato un impegno notevole, ma non basta”, dichiara l’assessore all’Ambiente Fabio Ruffini. “Sono ancora molti gli utenti, soprattutto proprietari di seconda casa a Giulianova, che debbono munirsi del mastello bianco per la raccolta carta. Per cui, in accordo con la Eco.Te.Di., i contenitori continueranno ad essere consegnati per tutta l’estate e, se necessario, anche oltre, ma solo nell’Ecosportello di corso Garibaldi. Destinatari le utenze domestiche singole e i condomini fino ad un massimo di cinque unità abitative. Mentre ai condomini con più di cinque unità abitative i contenitori per la raccolta differenziata, non solo quelli per la carta ma anche per la plastica, i metalli e per il vetro, verranno consegnati attraverso gli amministratori, che dovranno contattare il numero verde 800.701.601 lasciando il loro recapito telefonico. Saranno quindi ricontattati da un referente aziendale per la consegna dei contenitori”.

L’assessore ricorda poi che coloro che non possiedono ancora il mastello, potranno comunque utilizzare le buste in possesso per la raccolta carta senza incorrere in alcuna sanzione. Inoltre dietro ogni calendario sono indicati gli orari e le modalità del conferimento, oltre ad ogni altra utile informazione. L’Ecosportello (mail: [email protected]) è aperto al pubblico lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle ore 8.30 alle 13. Martedì e giovedì dalle ore 15 alle 17.30.