LL’Accademia Culturale Internazionale di San Giovanni Crisostomo, presieduto dal Presidente, Giuseppe Del Zoppo, il prossimo sabato 17 agosto, ore 18,00 presso la sede del Centro Culturale San Nicola a Pescocostanzo (AQ), premierà 4 giuliesi (gli unici della provincia di Teramo), per il Premio culturale Internazionale, “ SAN GIOVANNI CRISOSTOMO “, 1^ Edizione 2013:

 per la Sezione letteratura, Prof.ssa Maria Rita Bentivoglio, con la seguente motivazione“Scrittrice e ricercatrice storica, con rara perizia ed efficace lavoro certosino ha scritto il Libro (GARIBALDINI IN ABRUZZO (1860-1870) L’ABRUZZO ULTRA I – Ed. MEDIA 2002), documentando il volontariato abruzzese nel risorgimento italiano, dando così luce sui volti di autentici patrioti quali Gabriele Marelli, Pasquale Giordano e Antonio Tripoti”.

  1. per la Sezione Giornalismo, Lino Manocchia, con la seguente motivazione :“ Giornalista internazionale, residente negli Stati Uniti, è stato cronista attento e scrupoloso per ben oltre quattordici lustri di carriera, presentato al mondo dell’informazione fatti ed eventi singolari, evidenziando tra l’altro con sagacia anche grandi personaggi e uomini dello sport italiano”.
  2. per la Sezione LetteraturaProf. Giovanni Di Leonardo, con la seguente motivazione: “Scrittore e ricercatore storico, con rara perizia ed efficace lavoro certosino ha scritto il Libro (GARIBALDINI IN ABRUZZO (1860-1870) L’ABRUZZO ULTRA I – Ed. MEDIA 2002), documentando il volontariato abruzzese nel risorgimento italiano, dando così luce sui volti di autentici patrioti quali Gabriele Marelli, Pasquale Giordano e Antonio Tripoti”.
  3. per la Sezione GiornalismoWalter De Berardinis, con la seguente motivazione: “Direttore del giornale online, www.giulianovanews.it, si è altamente qualificato nel riportare fatti di cronaca e di attualità in tempi decisamente rapidi, rivelandosi tra i più celeri nell’ambito della pubblica informazione. Chiaro esempio di alta deontologia professionale.

 

L’Accademia di San Giovanni Crisostomo, ha il compito essenziale di sostenere la cultura nelle Lettere, nelle Scienze e nelle Arti e di promuoverne lo studio e la conoscenza in Italia e all’estero. Insieme con la sua denominazione storica, l’Accademia mantiene come insegna l’immagine di San Giovanni Crisostomo Dottore della Chiesa Cristiana Universale. L’Accademia ha sede in Peschiolo di Lucoli (AQ), presso l’antica Casa Cialente che fu testimone nel tempo del passaggio di grandi uomini, quali: il letterato Francesco Saverio Gualtieri, il matematico Venanzio Lupacchini e il patriota e giurista risorgimentale amico di Giuseppe Mazzini, Pietro Marelli.