Radio G Giulianova, da 45 anni al servizio di Giulianova e della sua provincia. Al primo posto in provincia di Teramo tra le radio d’informazione. Quattro i soci che tengono le redini di questa fortunata emittente: Francesco, Claudia, Ivan ed Azzurra. Una conduzione famigliare che รจ la nostra forza. Quattro notiziari al giorno per informarti di piรน e meglio, con aggiornamenti tutti i pomeriggi alle 16 e 30, ed ancora radiocronache in diretta ed in esclusiva del Giulianova calcio, diretta dei consigli comunali di Giulianova e delle manifestazioni piรน importanti e le rubriche Giorno per giorno, Piccola cittร  e Pomeriggio da noi (cronache, commenti e fatti in diretta da studio, con ospiti). E poi godetevi gli svariati programmi di musica come, “Il Musicante”, “L’Italia che canta”, “Vota la Colonna” condotti dalla giornalista e speaker Azzurra Marcozzi. ย I programmi divertenti con Stefano Mancinelli ed Azzurra Marcozzi in “I Due Ma”, l’arte e la cultura in “Colazione da Alessandra” a cura della critica d’arte e giornalista Alessandra Angelucci e “A spasso con la storia” dello storico Sandro Galantini. Inoltre, il format rivoluzione per la musica sperimentale “GRevolution”, un’ora e mezza di musica con interviste a dj, vocalist e personaggi dello spettacolo e della movida. Contenitore rivoluzionario a cura degli speakers Azzurra Marcozzi e Federico Albani. Da “GRevolution” รจ poi nata l’idea di creare uno store di abbigliamento ed accessori moda con all’interno una postazione radiofonica, dal nome “G Revolution Store “, su via Nazario Sauro 124 , Giulianova.
Radio G da trent’anni stampa il periodico locale “Piccola cittร ”, con tremila copie in diffusione gratuita nelle edicole, anche con edizioni speciali. Frequenze di trasmissione 100,2 e 90,7 Mhz. Il direttore editoriale รจ Francesco Marcozzi.
La storia: Radio G nasce il 17 gennaio 1977 ad opera di un gruppo di giovani giuliesi davvero di belle speranze ma di ingegno, qualitร  e fantasia. Comincia a trasmettere nella mitica sede di Montone e diventa punto di riferimento giovanile, culturale e di informazione. Famosa la sua diretta sull’occupazione delle”terre” da parte di una cooperativa agricola nella zona di Mosciano. Poi si trasferisce in Corso Garibaldi a Giulianova ed ancora in via Gramsci ed infine nella sede attuale di Piazza Roma, al Lido.

Va ricordato il primo show radiofonico “Pe’ caritร ” che regalรฒ a tutti quello straordinario personaggio che รจ stato Al Brek, al secolo Aldo Beccaceci.